Inizia il girone di ritorno. Finora, il campionato non ha riservato tante sorprese, ed è tutto andato secondo i piani di molti di voi Fantallenatori. Ma adesso è giunto il momento di lasciarvi alle spalle il divertimento: da oggi si gioca per vincere. Eccovi i consigli giusti per farlo.

Buon Fantacalcio a tutti

Cagliari – Sassuolo: per i cagliaritani consigliamo Sau e Crisetig, mentre sarebbe meglio evitare il gigante Brkic. Tra gli emiliani preferire Sansone e Missiroli, che sapranno fare la differenza.

Lazio – Milan: sono due formazioni in crisi, quelle che si affrontano oggi a S. Siro: Cavanda e Armero potrebbero soffrirsi a vicenda. Consigliati, invece, Djordevic e Menez. Cerci? L’azzardo di giornata.

Inter – Torino: l’Inter ha ritrovato il bel gioco con la cura Mancini, vi diamo un consiglio per ruolo: se schiererete Campagnaro, Hernanes ed Icardi, uno  di questi non vi deluderà. Per il Torino, meglio evitare Padelli e puntare su Farnerud. Maksimovic riserva di lusso.

Juventus – Chievo: i bianconeri si presentano col dubbio Buffon, preparate già l’ingresso di Storari; Vidal ritroverà la via del gol. Gamberini e Dainelli soffriranno molto un Tevez in grande spolvero, una piccola speranza potreste darla a Paloschi.

Parma – Cesena: è un derby, ci si gioca la salvezza e la permanenza in Serie A. Non serve sapere altro: le squadre giocheranno per vincere. Attenzione a Cassano, Palladino e, per il Cesena, a Zè Eduardo.

Sampdoria – Palermo: al Marassi di Genova si attende una pioggia di gol. Subito out i portieri Viviano e Sorrentino. Obiang potrebbe fare la differenza in mezzo al campo, mentre Palombo è a rischio giallo. Vazquez si sbloccherà.

Verona – Atalanta: mister Mandorlini giocherà con gli uomini contati a centrocampo. Tachtsidis darà un ottimo contributo in fase di regia, per Moras si profila una giornata “no”. L’Atalanta si affiderà a Pinilla e Moralez: schierateli pure!

Fiorentina – Roma: bando alle chiacchiere! È il big match di giornata: Borja Valero e Cuadraro saranno chiamati ad una prova sopra le righe; Ljajic contro il suo passato non vorrà sfigurare. Inserite anche Totti e Pjanic.

Empoli – Udinese: la sconfitta ai rigori incassata col Napoli in Coppa Italia ha logorato fisicamente e psicologicamente i friulani, starà al fresco Di Natale incidere sul match. Per l’Empoli, più Pucciarelli che Tavano, anche Verdi farà bene.

Napoli – Genoa: questo è il gemellaggio più sentito della Serie A, ma i giocatori in campo lo dimenticheranno presto: schierate subito Higuain e Callejon per avere la certezza di gol e assist reciproci; meglio evitare, però Maggio e Albiol a rischio giallo. Il Genoa si affiderà all’estro di Perotti e a Iago Falque; anche Roncaglia potrebbe fare una buona gara.

Formazione ideale: 3-4-3

Karnezis; Roncaglia, Cavanda, Darmian; Missiroli, Vidal, Borja Valero, Pjanic; Higuain, Pucciarelli, Di Natale.

Alla prossima giornata di Campionato! 

Rispondi