Eccoci alla terza giornata di ritorno. Giornata difficile, questa, per varietà degli incroci fra le squadre, per la situazione di squalificati ed indisponibili (tra cui Berardi, Sansone, Lichtsteiner…) e per lo scarso momento di forma di alcune compagini. Si prevedono punteggi bassi, ma coi giusti consigli la spunterete anche stavolta.

Buon Fantacalcio a tutti

Verona – Torino: molti dubbi per Mandorlini, alla vigilia del match. Meglio insistere con Toni e Brivio, ma lasciate fuori Greco. Per i piemontesi vedrei bene Farnerud e Benassi.

Juventus – Milan: la difesa del Milan non è propriamente un muro, e ne potrebbero approfittare Tevez e Morata. Marchisio, se non bloccato a centrocampo potrebbe dire la sua. Altro che S. Ambrogio: dalle parti di Milanello ci si affida a Menez, ormai! Occhio anche a Poli, ma Alex a rischio giallo.

Fiorentina – Atalanta: ballottaggio Babacar – Diamanti, la spunterà il secondo. BorjaValero meglio di Rodriguez. La Dea bene con Moralez. Che sia il turno del ritorno al gol di Denis?

Cagliari – Roma: Ljajic sopporterà il peso di un attacco poco prolifico, ma non deluderà. Keità e Holebas: in vista prestazione monstre! Meglio evitare Brkic per gli isolani, puntando sull’estro di Joao Pedro e la disciplina di Ekdal.

Empoli – Sassuolo: schierate pure il napoletano Sepe, la partita non promette tanti gol. Verdi e Pucciarelli sono chiamati a riscattare le recenti brutte prestazioni. Gli emiliani hanno in Pulzetti e Kranjc croce e delizia, ma piena fiducia a Defrel.

Napoli – Udinese: per il rematch degli ottavi di Coppa Italia, bene Koulibaly. Callejon ancora sacrificato sulla fascia potrebbe fare le fortune di Gabbiadini. I friulani più pimpanti saranno Allan e Bruno Fernandes.

Parma – Chievo: schierate uno tra Lodi e Galloppa, uno spiraglio anche per Varela. Per i clivensi bene Hetemaj e Zukanovic. Paloschi? Sì, potrebbe segnare.

Sampdoria – Sassuolo: è la partita che promette più segnature. Tre nomi per formazione: Soriano, Eder e Duncan; Floccari, Lazarevic e Vrsaljko.

Inter – Palermo: Icardi si farà perdonare le ultime scaramucce coi tifosi. Occhio a Shaqiri e Guarin, coi loro tiri da fuori. Il tridente offensivo del Palermo potrebbe essere devastante ed infierire sulla difesa nerazzurra: Lazaar e Vazquez segneranno e sforneranno assist.

Lazio – Genoa: Parolo e Candreva spezzeranno in due la partita. Basta è l’intuizione. In aiuto del grifone, Niang e Iago Falque non si faranno pregare; Izzo a rischio giallo.

Formazione ideale: 3-4-3

Sepe; Basta, Koulibaly, Vrsaljko; Guarin, Shaqiri, Candreva, Keità; Icardi, Menez, Tevez.

Alla prossima giornata di Campionato.

Rispondi