Fantamanager

Quando il gioco si fa duro, i veri Fantamanager iniziano a giocare. E questa sarà proprio una giornata difficile, visto che molti allenatori faranno riposare i propri calciatori più rappresentativi in vista degli impegni europei che attendono Juventus, Roma, Napoli, Fiorentina, Torino ed Inter. Con i nostri consigli, tuttavia, non avrete problemi a portare a casa un’ulteriore vittoria.

Buon Fantacalcio a tutti.

Sassuolo – Fiorentina: gli emiliani si presentano bene con Magnanelli e Zaza, molto meno Brighi (a rischio giallo). Mister Montella, invece, confida in una buona prestazione di Marcos Alonso e di Matìas Fernandez.

Palermo – Napoli: i partenopei dovranno fare maggiormente attenzione a Dybala e Vazquez; anche Rigoni può essere un’insidia. Callejon è pronto per tornare al gol dopo mesi di astinenza. David Lopez, sì; Strinic, no.

Milan – Empoli: è scoccata l’ora di Destro, che non mancherà l’appuntamento col gol. Occhio anche ad Antonelli, mentre è rischioso schierare Paletta all’esordio in rossonero. Menez solito jolly. Per l’Empoli, Tonelli andrà in difficoltà, ma Valdifiori e Croce sapranno lasciare il segno.

Atalanta – Inter: si preannuncia una gara dai pochi gol. Benalouane potrebbe disputare un’ottima gara, schieratelo con Pinilla. Mancini punterà molto su Icardi: fatelo anche voi, lasciando in panca Ranocchia in favore di un più pimpante Brozovic.

Genoa – Verona: il match degli scontri diretti: Burdisso – Moras, Bertolacci – Tachtsidis, Perotti – Toni, infiammeranno il Marassi. Le due variabili sono Niang e J. Gomez.

Roma – Parma: i capitolini, chiamati ad una partita gagliarda, vedranno Manolas sugli scudi e Nainggolan e Florenzi in gran spolvero in zona gol. Gervinho, l’azzardo di giornata. Per gli emiliani, dentro Nocerino e fuori Mirante.

Torino – Cagliari: bello il duello Bruon Peres – Avelar, con entrambi che daranno il massimo per prevalere. Martinez vincerà il ballottaggio con Lopez, ma è Quagliarella il bomber di riferimento. Bene, tra le fila cagliaritane, Ekdal e Joao Pedro. Sau o Cop? Meglio il primo.

Udinese – Lazio: Badu e Di Natale sono i nomi più caldi; lasciate a casa Piris. Felipe Anderson, Cataldi e Radu faranno le fortune dei laziali.

Chievo – Sampdoria: Frey subirà molto il doriano Romagnoli; potete rischiare Viviano. Obiang è carico, occhio anche a Cofie.

Cesena – Juventus: il tandem Llorente e Morata farà bene. Pereyra scalda i motori e potrebbe farne le spese uno tra Pogba e Pirlo. Evra sarà devastante sulla fascia  di competenza. Ancora di salvezza per il Cesena solo Brienza e Defrel.

Formazione ideale: 3-4-3

Buffon; Evra, Radu, Benalouane; Nainggolan, Obiang, Brozovic, Croce; Morata, Icardi, Callejon.

Alla prossima giornata di Campionato.

Rispondi