Riparte il campionato e torna anche Fantamanager, stavolta per guidarvi nell’intricata asta iniziale: squadra per squadra, dai titolari alle riserve. Troverete indicati i colpi da effettuare e i giocatori da scartare per costruire una rosa competitiva.

InterHandanovic è il top tra i pali per la sua fama di pararigori. In difesa consigliato MirandaMurillo promosso con riservaJuan Jesus bocciatoGuarin desaparecido in favore di Brozovicbene anche Kondogbia ma scarso il suo apporto in zona goal. Uno tra Icardi e Jovetic va preso (nel primo caso cautelatevi con Palacio). Montoya, Vidic ed Hernanes, grande qualità a prezzo di saldo.

JuventusBuffon il migliore sulla piazza, inutile dire che va preso. Lichtsteiner assistman, non è da snobbare BonucciPogba irrinunciabile, ma è Marchisio che risolverebbe i problemi di molti fantallenatori. Pereyra e Asamoah gli azzardiDybala si riscatterà, ma non acquistatelo a cifre folliMorata o Mandzukic? Scommettiamo sul primo. Khedira e Cuadrado gli interrogativi, ma sempre meglio averli che lasciarli alla concorrenza.

Lazio: l’infortunio di Marchetti farà scendere le quotazioni del portiere azzurro. Pronti ad investire su Berisha nelle prime giornate? De Vrij e Gentiletti offrono le giuste garanzie, ma è a centrocampo che c’è l’imbarazzo della scelta: la coppia Parolo-Lulic promette goal e assistFelipe Anderson è il massimo, Candreva subito dopo. Tra l’esperienza di Klose e la forza di Djordevic preferiamo il serbo. Biglia colpaccio a centrocampo anche se infortunato.

MilanDiego Lopez monterà guardia spietata ai pali, di lui c’è da fidarsi. Antonelli (D), sì senza riservesu Romagnoli abbiamo qualche dubbio, ma sarà un titolarissimo. Bonaventura impressionerà, mentre con Bertolacci e De Jong è bene andarci con una certa freddezza. Non sentiamo di sbilanciarci su Balotelli; Luiz Adriano e Bacca partono in poleMenez anche tornerà titolare appena smaltito l’infortunio. José Mauri interessante alternativanon vale la pena investire sull’infortunato Niang.

NapoliReina, da prendere ad occhi chiusi se non fosse per una difesa traballante. Tra Albiol e Chiriches preferiamo il secondo, consigliamo Hysaj. Sarà l’anno di Hamsik, anche Insigne farà qualche goal in più rispetto al passato. Higuaìn top insieme al rincalzo Gabbiadini; per Callejon evitare eccessivi rialzi, Mertens super.

Palermo: senza incedere, gli obiettivi rosanero sono Rigoni, Chochev, Quaison, Lazzari, Vazquez. La scommessa in attacco è il nuovo arrivato Trajkovski, senza contare Gilardino.

RomaSzczesny non mollerà la porta giallorossa così facilmente. Manolas dà più garanzie di Castan, ma entrambi si riveleranno scelte valide. Pjanic e Nainggolan: per loro vale la pena alzare l’asticella della spesa. Dzeko e Salah da prendere anche in coppia, se possibile. Occhio a Gervinho e Digne, che si candidano ad essere titolari. Totti, per i nostalgici, mentre Iturbe e Ljajic rischiano di avere davvero poco spazio. Vale la pena pensare a Florenzi (C).

Sassuoloconsigliato VrsaljkoDuncan top a centrocampo con MissiroliBerardi-Defrel: uno dei due deve essere vostro. Floro Flores per chi preferisce l’usato sicuro.

Torinono a Padellibene Maksimovic e Glik. A centrocampo consigliati Bruno Peres (goal/assist) e BaselliQuagliarella meglio di Maxi Lopez, ma occhio a BelottiDue outsider sono: Avelar e Farnerud.

UdineseKarnezis ottima scelta, accompagnato da Danilo ed Heurtaux. Edenilson (D) non tradirà le aspettative; bene anche B. Fernandes (C) e Kone (C)Thereau bella realtà (A), ma Di Natale non molla e Zapata troverà spesso la via del goal.

1 COMMENTO

Rispondi