Fantamanager

Essere fantallenatori è dura almeno quanto essere un giocatore professionista: Campionato, Champions, Europa League, Coppa Italia… non ci si ferma un attimo, nemmeno per prendere fiato. Siete pronti per un’altra full immersion alla scoperta dei giocatori che vi guideranno alla vittoria finale? Si parte!

Sampdoria – Cagliari: sugli scudi Eder e Obiang, mentre Dessena e Cossu faranno una buona gara. Attenzione a M’poku, vera mina vagante.

Milan – Verona:  con un Milan un po’ disattento a centrocampo, lasciate in panca Alex e preferitegli Antonelli. Lievemente favorito Cerci su Honda. Le speranze clivensi sono tutte su Toni, mentre Pisano e Sala sono a rischio giallo.

Cesena – Palermo: Leali rischia la goleada, non schieratelo. Bene i soliti Brienza e Defrel. Dybala e Vazquez non rimarranno a secco un’altra giornata; interessante la prestazione di Andelkovic.

Chievo – Roma: con la Roma in crisi di risultati, concedete una chance al tandem Paloschi-Meggiorini; ma occhio alle geometrie di Hetemaj. Ljaijc sarà l’uomo del match per i giallorossi, insieme a Cole e Manolas.

Empoli – Genoa: la partita d’andata grida ancora vendetta, e le compagini si daranno battaglia. Ecco i duelli da seguire: Saponara-Iago Falque, Kucka-Vecino, Niang-Maccarone. Tra i portieri, meglio Sepe che Perin.

Parma – Atalanta: in un Tardini surreale, dopo tre settimane gli emiliani tornano in campo. Difficile consigliare: fuori i difensori e dentro solo Nocerino e Belfodil. Con l’arrivo di Reja, la dea avrà nuove motivazioni: Baselli ed Emanuelson in gran spolvero; attenzione anche al figlio prodigo Denis.

Udinese – Torino: i friulani cercheranno di non perdere contro i granata in stato di grazia. Le ripartenze favoriranno Thereau, e Widmer. Per il toro, confermatissimi Darmian e Bruno Peres. L’incrocio napoletano, Di Natale – Quagliarella, promette scintille.

Napoli – Inter: Strinic e Higuain sono chiamati ad un riscatto dopo prestazioni non al top in campionato; Gabbiadini l’uomo chiave. Hamsik? Forse è meglio lasciarlo a riposo. Icardi è in dubbio, nel caso Palacio farà a caso vostro; Guarin osservato speciale, mentre Campagnaro rischia di deludervi.

Lazio – Fiorentina: potrebbe essere la partita buona per Keita, questa! Schieratelo insieme al Felipe Anderson  visto in gran spolvero in Coppa. Le mezze punte saranno la delizia di Montella: Ilicic e Diamanti vanno inseriti subito. Out il duo Mauricio – Marcos Alonso. Confermatissimo Salah.

Juventus – Sassuolo: servirà una Juventus dinamica per fronteggiare gli emiliani. Pereyra farà le fortune di Allegri, insieme a Tevez e Pogba se non distratti dalle sirene della Champions. Longo e Acerbi, invece, possono fare flop: preferibile Vrsaljiko. Davanti Meglio Zaza che Sansone.

Formazione consigliata: 3-4-3

Karnezis; Widmer, Cole, Antonelli; Darmian, Baselli, Guarin, Pogba; Ljajic, Higuain, Menez.

Alla prossima giornata di Campionato! 

Rispondi