Mancano solo tre giornate alla fine di questo estenuante campionato, e voi a che punto siete? Se avete seguito i suggerimenti di Fantamanager non facciamo fatica ad immaginarvi in testa alle classifiche dei rispettivi tornei. Eccovi, allora, altri preziosi consigli.

Juventus – Cagliari: sarà la festa scudetto dinanzi ai propri tifosi e i bianconeri vorranno ben figurare. Matri scalda già i motori, mentre Pereyra e Barzagli daranno un ottimo contributo. Dimenticate Brkic, Avelar buon innesto, Farias l’uomo più in palla.

Milan – Roma: Bonaventura chiamato alla solita gara di sacrificio ma sarà più determinante di Destro; anche Van Ginkel meglio di De Jong. Sulle fasce giallorosse scegliete Florenzi piuttosto che Torosidis; Gervinho tornerà finalmente al gol. Ibarbo un azzardo.

Chievo Verona – Hellas Verona: un derby è sempre un derby, perciò tutti daranno il massimo in campo. Birsa e Paloschi i più pericolosi, ma occhio anche ad Isco. Puntate pure tutto su Toni: non vi deluderà; bene anche Pisano e Tachtsidis.

Cesena – Sassuolo: i romagnoli si giocano tutto contro un Sassuolo non messo benissimo in classifica e si preannuncia partita vera. Rodriguez non è al meglio, virate su Defrel; Perico stavolta è meglio lasciarlo in panchina. Torna Vrsaljko e va schierato insieme a Taider. Brienza e Berardi i due totem: quando il vizio del gol non ha età.

Palermo – Atalanta: risultato e prestazioni, ecco cosa è mancato a queste due compagini. Pinilla e Vazquez sono chiamati a darsi una svegliata sotto porta, mentre Dybala potrebbe aver finalmente dimenticato le voci di mercato. Lo scontro Carmona – Chochev promette scintille.

Udinese – Sampdoria: il gioco dei tre nomi: Widmer, Badu, Di Natale per i friulani e Munoz, Soriano, Muriel per i doriani.

Empoli – Fiorentina:  regione che vai, derby che trovi: prediligete Valdifiori e Pucciarelli, Rugani sarà da almeno da 6 in pagella. Ilicic è l’uomo più in forma della Viola, Marcos Alonso la garanzia in difesa; Gila in vantaggio su Salah.

Parma – Napoli: gara a rischio, quella di Parma, per i recenti (mis)fatti consumatisi a Collecchio. Coda sarà il più pericoloso degli attaccanti gialloblu, e l’esperienza di Nocerino sosterrà la mediana; Mirante decisamene OUT. Mertens col Parma si scatena: schieratelo subito; chance per Gabbiadini e Strinic.

Lazio – Inter: Icardi meglio di Klose, che avrà il suo bel da fare con Vidic. Medel a rischio giallo e speranze al lumicino per Biglia titolare. Guarin troverà la via del gol, al contrario di Parolo che rimarrà a secco.

Genoa – Torino: Bertolacci e Iago Falque daranno filo da torcere alla difesa granata, bene anche De Maio. Glik si distinguerà in positivo, mentre Quagliarella guiderà gli attacchi torinesi.

Formazione consigliata: 3-4-3

Andujar; widmer, Vidic, Glik; Guarin, Chochev, Taider, Ilicic; Icardi, Gervinho,Dybala.

Buona fortuna! 

Rispondi