La prima giornata è andata. Ora bisogna bissare i successi ottenuti! Come!? Con i nostri consigli, ovviamente!

Udinese-Empoli: stavolta, meglio evitare Karnezis, ma schierate pure Badu e Di Natale. Maccarone sarà pericoloso in zona gol, e di rinunciare a Saponara non se ne parla. Dioussè meglio di Iturra.

Milan-Palermo: basta pareggi, entrambe le compagini devono vincere. Dentro Bacca, Bonaventura e Abate; mentre dall’altra parte fiducia a Gilardino, ma occhio a Rigoni e Vazquez.

Chievo Verona-Inter: per lo scontro al vertice, consigliatissimi Meggiorini e Gobbi; Birsa mina vagante. Molti dubbi in attacco per Mancini, ma non per Icardi: sarà il suo turno. Ljajic potenziale titolare, chance per Telles.

Atalanta-Hellas Verona: si prospetta una buona prova per Paletta, stavolta senza giallo; faranno bene anche Moralez e Gomez, su cui grava il compito di reggere l’attacco della Dea. I centrali veronesi andranno in difficoltà: fuori Moras e Marquez; dentro Toni e Viviani.

Bologna-Frosinone: Mirante potrebbe concludere il match a rete inviolata, schieratelo; interessante la scommessa Mounier, occhio a Destro. Per il Frosinone, consigliati Rosi, Chibsah e Dionisi.

Genoa-Juventus: Pandev quando vede bianconero si scatena, Perotti tuttavia dà più garanzie; Laxalt e Burdisso out. Dybala e Pereyra sugli scudi, Cuadrado in forma super.

Roma-Sassuolo: potrebbe esserci qualche sorpresa in attacco e scaldano i motori Iturbe e Gervinho; De Rossi una sicurezza a centrocampo. Dimenticatevi per una giornata di Cannavaro e Acerbi; Sanson e Magnanelli, invece, diranno la loro.

Torino-Sampdoria: il nome nuovo per i granata è Molinaro; Bovo-giallo, Quaglia-gol. Toccherà a Muriel andare in rete, ma non sottovalutate le prestazioni di Barreto e Soriano.

Carpi-Fiorentina: Zaccardo buona idea per la difesa, confermati Gabriel Silva e Matos. Occasione ghiotta per Rossi e Bernandeschi; Suarez e Tatarusanu top.

Napoli-Lazio: contro i biancocelesti Insigne non esclude Gabbiadini; fuori Hamsik e Ghoulam, dentro Higuaìn. Che sia il ritorno di Mauri al gol? Schieratelo con Candreva; meglio tener fuori Mauricio.

Buona fortuna a tutti! 

Rispondi