afrahaksNella terza giornata di campionato, i falchi afragolesi inanellano la terza vittoria, iniziando la fuga verso la promozione.

Partita sofferta, già dai primi istanti di gioco si nota un sostanziale equilibrio, con Afragola che cerca di scappare e Capua che insegue non perdendo mai contatto. Nei primi due parziali è Di Sarno a guidare gli afragolesi, supportato anche dai compagni in difesa. 

Nel terzo quarto Afragola va in difficoltà, a causa della cattiva ispirazione delle guardie nel tiro dall’arco, con Capua che scappa anche a +8. Gli Hawks però non ci stanno e, guidati ancora da Di Sarno e Ciaramella, oltre che dall’esperienza del solito Lepre, tornano a contatto e riescono anche nel sorpasso con un canestro impossibile di La Gatta. Nell’azione finale Capua perde palla, Scafuto avvia il contropiede ma subisce fallo, ed è infallibile ai tiri liberi regalando il +3 e la vittoria finale ad Afragola.

Gli Hawks si dimostrano quindi concreti pretendenti al ruolo di protagonista del girone A di questo campionato di Prima Divisione, con questo primato di imbattibilità e questo primo tentativo di fuga, seppur con qualche leggera sofferenza. 

Appuntamento con la quarta giornata di campionato, mercoledì 21 gennaio in trasferta in quel di San Nicola… gli Hawks non hanno nessuna intenzione di fermarsi, e poi si sa, l’appetito vien mangiando…

PARZIALI: 14-10, 10-12, 10-18, 19-10.

AFRAGOLA HAWKS, 53: Di Sarno 17, Ciaramella 9, Lepre 7, Di Palo 7, La Gatta 6, Scafuto 5, Cuccurese 2, Casillo, Cotena, Salzano, Laezza.

Coach: D’Ambroso A.

PALLACANESTRO CAPUA, 50: Talento 11, Aiezzo 10, Razza 9, Callisto 7, Cristillo 6, Morena 4, De Blasio 2, Stitaletta 1, Altieri, Schiavone, Guerra, De Maria.

Coach: Campochiaro A.

A cura di: Ufficio Stampa A.S.D. Afragola Hawks

Rispondi