877756 ratchet and clank

Nel lontano 2002 i ragazzi della Insomniac Games volevano creare un gioco che smuovesse completamente il panorama videoludico dell’epoca, un gioco dove il protagonista poteva salvare non il mondo, non la galassia, ma l’intero universo, naturalmente ci riuscirono.

Da allora sono passati 13 anni e ancora oggi continuano ad uscire giochi sempre più coinvolgenti e pieni di azione. Tutto cominciò nel 2002 quando, per la mai troppo vecchia PS2, uscì il primo gioco della serie: Ratchet e Clank. Fu un successo strepitoso, il gioco offriva delle innovazioni mai viste prima che con gli anni saranno i capisaldi di ogni gioco della serie.

La serie principale per PS2 è composta da tre titoli, il primo gioco ci catapulta subito in un pianeta di nome Veldin, dove un Lombax (un mammifero) di nome Ratchet sogna di esplorare la galassia e andare nei luoghi più remoti dell’universo. Il nostro protagonista vede un’astronave cadere sul pianeta e subito si precipita a controllare, nel relitto dell’astronave recupera un piccolo robot, apparentemente spento. Lo porta con sé a casa dove si accende subito e comincia a stare con Ratchet, con l’intento di tornare a casa e abbandonare il protagonista. Il robot, che non ha un nome, viene chiamato Clank da Rachet, con il quale, da subito, lega fortemente e diventano subito amici.

Gameplay

Inizialmente Ratchet avrà a disposizione una chiave inglese con la quale vi farete strada tra i primi gruppi di nemici; più avanti nella storia l’arsenale di Ratchet si allargherà a dismisura e potrete usare armi sempre più bizzarre e potenti, ovviamente pagandole con i BOLT, la moneta del gioco.  Avremo a disposizione mitragliatrici, fucili a pompa, lanciamissili e molto altro con cui potrete sbizzarrirvi e fare a fette ogni vostro nemico.

Storia

La storia del gioco è semplice quanto bella, Ratchet scopre che il suo pianeta è in pericolo: il presidente esecutivo di una multinazionale vuole distruggere il pianeta del protagonista per costruirne un altro e stabilire la sua razza malvagia li. Sarà proprio Ratchet a sventare il suo piano e salvare il mondo, ovviamente Clank gli sarà molto di aiuto grazie al fatto che può essere modificato per spiccare salti più alti, fare in modo che Ratchet salti dei ponti sospesi e molto altro.

Al termine della storia il giocatore avrà la possibilità di ricominciare il gioco da capo, però partendo con tutte le armi e i potenziamenti ottenuti nella partita precedente, ovviamente i nemici sarannò potenziati. Per allungare anche la longevità del gioco è stata inserita la feature dei Punti Stile: il giocatore compiendo determinate azioni, in determinati pianeti o con determinate armi, riceverà un punto stile con il quale poi potrà attivare trucchi e modifiche al gioco, saranno presenti anche BOLT diversi dal normale, i BOLT d’oro, con i quali il giocatore potrà comprare molte skin per Ratchet. In questa nuova modalità saranno disponibili dei potenziamenti per le armi che abbiamo a disposizione, infatti con molti BOLT potremo comprare le armi che gia abbiamo ma in versione potenziata, le versioni d’oro.

In tutti i giochi della serie, Ratchet sarà chiamato a salvare non solo più il suo mondo ma l’intero universo, infatti nei seguiti usciti per PS2 avremo quasi le stesse feature, avremo però più armi, punti stile ancora più difficili da ottenere, i bolt speciali saranno prima di platino e poi ti titanio, le skin e i trucchi saranno bizzarri e bellissimi; completare il gioco al 100% sarà una sfida per ogni player, alcune armi nei seguiti principali saranno molto simili tra loro, ma aumenteranno di numero: dalle 15 armi del primo capitolo arriviamo alle 24 del secondo, avremo solo 20 armi nel terzo capitolo ma saranno tutte molto belle e speciali. Nei due seguiti della serie ogni arma avrà un contatore di esperienza che si riempirà uccidendo i nemici, al massimo l’arma si trasformerà e diventerà più potente; avremo un solo potenziamento per ogni arma nel secondo capitolo, poi una volta completato il gioco avremo a disposizione le versioni OMEGA, versioni ancora più potenti delle armi gia avute, che cambieranno aspetto, logo e anche modo di sparare; nel terzo capitolo invece ogni arma avrà 5 livelli di potenziamento e sarà potenziabile uccidendo nemici, al livello 5 cambierà completamente aspetto e anche nome. Una volta completato il gioco avremo a disposizione le versioni omega che, rispetto al secondo capitolo,  saranno potenziabili, quindi partiremo di nuovo dal livello 5 per poi arrivare al livello 8; tutte le armi saranno potenziabili fino a questo livello, tranne una, la più potente che potrà arrivare al massimo al livello 5.

Ratchet e Clank  è un vero must per ogni videogiocatore che si rispetti, la longevità è molto alta, le armi saranno molto versatili e vi sbizzarrirete  ad usarne sempre di più  nei luoghi più disparati, nessuno si potrà mai stancare di giocare. Se non avete una PS2 e volete giocare a questi 3 capolavori potete recuperare la Ratchet e Clank Trilogy che contiene i tre capitoli principali per PS2 completamente rimasterizzati per PS3. Una serie da non perdere, ve lo garantisco.

CONDIVIDI
Articolo precedenteFantamanager – Guida alla 33^ giornata di Campionato
Articolo successivoFurti e rapine a Giurisprudenza.
Giovanni Tuberosa è il Direttore Responsabile di Social, ingegnere elettronico, Consigliere Comunale e maker nell’animo. Gestisce il Fablab Olivetti di Succivo, un progetto sperimentale auto sostenibile per rilanciare la cultura, il lavoro e le eccellenze del Made in Italy, soprattutto intellettuali. Si definisce un lavoratore, un innovatore e crede fortemente nella filosofia olivettiana del lavoro e della società.

Rispondi