Vince le primarie in Campania l’egregio Vincenzo De Luca. Per egregio al giorno d’oggi s’intende un sindaco decaduto per incompatibilità tra carica di primo cittadino e viceministro delle Infrastrutture (durante il governo Letta), e s’intende un condannato in primo grado per abuso d’ufficio.

De Luca dichiara: “La legge Severino è demenziale”.

Come dargli torto? Una legge che combatte la corruzione e prevede la decadenza, la sospensione, l’incandidabilità per i condannati a più di due anni di reclusione per delitti compiuti intenzionalmente, in Italia viene considerata demenziale.

Roberto Saviano a pochi giorni dalle primarie aveva postato un video in cui diceva “non andate a votare”. Lo scrittore aveva già capito che si sarebbero verificate delle irregolarità.

Una situazione simile a quella del condannato Silvio Berlusconi, ma con una leggera differenza: per Berlusconi furono tutti pronti a puntare il dito, soprattutto il PD, e adesso?

Adesso che a decadere è stato un renziano, adesso che a vincere le primarie è stato un condannato del Partito Democratico, è calato il silenzio.

Renzi è il volto nuovo della politica italiana, perché senza esitazioni, dà spazio ai corrotti, per dare decisamente un cambiamento rivoluzionario a questo paese. Menomale che Renzi c’è.

E menomale che c’è una legge che non ha alcun effetto concreto, dal momento che un condannato, decaduto, con sentenze definitive, può tranquillamente ritornare ad occuparsi di politica, come se nulla fosse successo.

Questo è il paese in cui la gara per la poltrona più alta se la contende chi ha più reati alle spalle.

La Campania è una delle regioni più abbandonate dallo Stato, lasciata nelle mani dei criminali, dunque avrebbe bisogno di persone oneste, pulite, quelli che un futuro lo vedono nella legalità.

De Luca è il volto di tutti coloro che speculano alle nostre spalle e riescono ad andare avanti lo stesso, perché c’è qualcuno che glielo consente.

È demenziale una legge che punisce chi ha sbagliato o siamo demenziali noi ogni volta che consentiamo a questo sistema di andare avanti?

È demenziale solo Berlusconi e Forza Italia o sono demenziali tutti i partiti assetati di potere e di guadagno che si sporcano le mani per ottenere i loro loschi affari?

È demenziale solo De Luca o è demenziale anche il nostro Matteo Renzi che tace di fronte a una politica fatta di abusi?

La Campania è la nostra terra. Non lasciamola alla gente sbagliata.

Rispondi